Lecce nei Marsi
Vieni nella Marsica e scopri il cuore pulsante dell'Abruzzo

Lecce nei Marsi

Descrizione

Insieme a Gioia dei Marsi Lecce nei Marsi rappresenta la porta d'accesso al parco nazionale d'Abruzzo. Circondato dalla faggeta vetusta di Selva Moricento, dichiarata patrimonio mondiale dell'umanità, Lecce è strutturata su due diverse altezze: quella a oltre 700 metri dove si trova il nucleo abitato e quella invece più alta, a oltre 1.200 dove è possibile ammirare i ruderi di Lecce vecchio. 

 

 

Furono i Marsi i primi abitanti di Lecce nei Marsi che, dopo la distruzione del castello, fu abbandonata per risorgere in epoca longobarda. Nel 1188 in una bolla di Papa Clemente III si parla della chiesa di Santa Maria e della chiesa di San Pietro a Lecce nei Marsi, segno della presenza di un importante nucleo abitato. Durante il medioevo Lecce venne chiamata Licine e aveva importante ruolo nella Contea di Celano. A causa di pestilenze e di guerre il paese vecchio venne abbandonato e durante il brigantaggio alcune chiese, come quella di San Pietro, furono distrutte.

 

 

Con l’avvento del Regno d'Italia Lecce venne inclusa nel circondario di Gioia e acquisì la sua autonomia nel 1863. Il terremoto del 1915 distrusse i vari casali abbandonati e i nuclei di Lecce vecchio e spinse i pochi cittadini rimasti a ricostruire il paese che, solo sette anni dopo, divenne uno dei fondatori del parco nazionale d'Abruzzo.

 

 

Oggi a Lecce si valorizzano da un lato i reperti archeologici e le pagine di storia, come quella delle miniere di bauxite, e dall’altro le aree naturali e i percorsi, ultimo dei quali quello della Via dei Marsi.

Lecce nei Marsi

Il borgo rinato

Lecce nei Marsi è una delle porte d'accesso dalla Marsica al parco nazionale d'Abruzzo. Distrutto dal terremoto del 1915 si rialzò e venne interamente ricostruito. Oggi è meta di turisti appassionati di natura e di sport all'aria aperta. 

Abitanti: 1 553
Area: 66,4 km
Altitudine: 740 m s.l.m.
Sindaco: Augusto Barile
Codice postale: 67050
Prefisso telefonico: 0863
Telefono: 0863.88186